Metatron: La Terra Cava

La vostra missione sulla Terra è di sperimentare la dualità, crescere, apprendere, andare verso la luce. Il vostro scopo è di sperimentare la vita e di cercarne la comprensione. Per svelare il mistero, scoprirete che l’amore è la vibrazione di tutta la creatività, e che la ricerca della conoscenza, la vera conoscenza, è l’elemento chiave della crescita.

agartha_earth3La Terra Cava

Luglio 2008

La Terra Cava, i Lemuriani, lo Yeti, i Deva e gli Ufo

(Fonte: http://lightworker.it  Traduzione di Monica)

I Miei Saluti, Amati! 

Io sono Metatron, Signore della Luce,  che vi da il benvenuto e vi accoglie con queste parole di vita. Abbraccio ognuno di voi con amore!

Voi immaginate il vostro pianeta come una sfera solida, tuttavia, Miei Cari, in realtà esso è schiacciato ai poli, ed al suo interno si trovano delle grandi fenditure, che ospitano quelle che voi chiamate civiltà perdute. I vostri geologi hanno stimato che il vostro pianeta abbia un’età di 4,5 miliardi di anni, e vi diciamo che tale stima è piuttosto corretta nell’ambito delle vostre leggi scientifiche. Ciò che i vostri scienziati non riescono a comprendere è che ad influenzare tali leggi interviene la dimensionalità, secondo la quale il vostro pianeta sarebbe un conglomerato di terre, poste concentricamente, con infinite possibilità nelle dimensioni parallele.

Domanda: Si è detto molto riguardo alle civiltà sotterranee, ma esistono, e se sì dove?

Leggi il seguito

Visita di Lobsang T. Rampa alla Terra di Agartha

terra cavaVisita di Lobsang T. Rampa alla Terra di Agartha

di Sebirblu.blogspot.it

La Sacra Agartha

Mi guardai in giro e fui improvvisamente consapevole del nostro nuovo ambiente.La caverna era estremamente larga, le pareti si allungavano verso l’alto per poi sparire nel buio.

Di fronte a noi c’era un vortice luminoso e nebbioso che s’innalzava verticalmente ma abbastanza largo da farci passare un tram.

Intorno v’era un certo numero di persone che stavano seguendo un sentiero doratosul pavimento della grotta. Esso portava diritti nel cuore del vortice.

“Lobsang, questa è l’entrata eterica della Sacra Agartha” – disse il Maestro (il Lama Mingyar Dondup, sua Guida; ndr) – “È il passaggio spazio-temporale che collega il mondo più profondo con il nostro.

Il centro del nostro Pianeta è più che un vuoto dentro una sfera. Questo ambiente, di fatto, trascende la realtà fisica ed esiste simultaneamente in differenti dimensioni e realtà.

Una volta entrati nel vortice dimensionale, il nostro campo vibratorio aumenteràcosì da potersi adattare al più elevato livello di Agartha. Soltanto attraverso questo metodo gli esseri fisici come noi possono accedervi.”

Leggi il seguito

Le Astronavi Cosmiche di Hariton

Esseri di LuceUn estratto dall’articolo: 

O. de Rouvroy: Le Astronavi Cosmiche di Hariton

Di  http://sebirblu.blogspot.it/

Per l’articolo completo:   http://sebirblu.blogspot.it/2014/07/o-de-rouvroy-le-astronavi-cosmiche-di.html

Ecco la straordinaria descrizione di Samael Aun Weor concernente le Entità superiori, specialmente di Hariton, nell’ideazione dei Vascelli Cosmici. Questo rapporto è di interesse talmente attuale che è difficile dedurre che sia stato scritto nel 1964, proprio 50 anni fa!

“Vi ho parlato dei dischi volanti per la prima volta nel 1950. Vi avevo allora rivelato che essi sono, di fatto, delle navi cosmiche manovrate da abitanti di altri piani d’esistenza. A quei tempi, la maggioranza delle persone ha ridicolizzato le mie asserzioni. Oggi, gli avvenimenti mi danno pienamente ragione.

Leggi il seguito

L’aiuto degli intraterrestri

E’ come se tutti gli esseri di superficie fossero addormentati, vivono come se fossero in una vita irreale. Ciononostante noi e i nostri fratelli galattici cerchiamo di risvegliarli, di aiutarli, ma certe forze li tengono nel sonno.

Tuttavia tutte le forze che non hanno più niente da fare sul “vascello” Terra sono e saranno annullate dalla Luce, e voi iniziate a sentirne gli effetti.

Noth poleL’aiuto degli intraterrestri

Monique Mathieu   http://ducielalaterre.org

Cosa possono fare i fratelli intraterrestri per aiutarci ?

Tutto ruota attorno a me ed ho le vertigini. Mi trovo in un luogo dove ci sono molte montagne. Vado molto velocemente. Ho molto freddo, non so dove mi trovo, ma attorno a me è tutto bianco, è la neve, fa freddo.

In lontananza vedo come una luce dalla Terra; vado molto velocemente e vedo sempre più luce. Scorgo un enorme passaggio, ma urto contro un muro invisibile.

Sono davanti ad un muro di energia e vedo due esseri che sorridono, mi vengono vicino e mi propongono di andare con loro. Anche loro hanno un corpo fisico, sono reali.

Scendo sempre di più nella Terra e vedo attorno a me una magnifica natura e degli animali. Ciò che più mi colpisce è sentire un immenso Amore e una grande serenità; non c’è nessuna vibrazione inferiore, è straordinario! Non pensavo che potesse esistere una cosa così sulla Terra!

Continuo a scendere, i miei piedi ancora non appoggiano al suolo, “assaporo” l’Energia, la vibrazione, e il mio corpo materiale che è così lontano la sente. E’ una vera fortuna ! Sono così felice di sentire questa energia straordinaria !

Continuo a scendere accompagnata da questi due esseri e mi trovo in una città collocata a grandissima profondità all’interno della Terra, ma che è comunque a cielo aperto. E’ come se ci fosse un’apertura nei poli della Terra.

Leggi il seguito

Adama – Sognando un nuovo sogno per il Pianeta

Image-for-Journey-to-Telos1-1024x533Un estratto da: “Adama – Sognando un nuovo sogno per il Pianeta”

Canalizzazioni di Aurelia Louise Jones

. . .

Manca il vostro lavoro per creare il nuovo sogno.

Che cosa volete creare?

 Fate la vostra parte, miei cari, sognando attivamente un nuovo sogno per il pianeta. Raffiguratevi il tipo di società nel quale volete vivere. Ora che la fiamma della libertà è tornata disponibile, è rimessa alla vostra responsabilità ed alla vostra scelta creare il nuovo mondo che volete abitare. Cominciate a creare nei vostri sogni la raffigurazione del Paradiso sulla Terra e come vorreste che si manifestasse. Siate specifici e non esitate a includervi ogni straordinario dettaglio. Voi siete tutti Dei co-creanti. La Terra sta andando verso una dimensione completamente nuova. Sta creandosi un nuovo mondo per voi, se lo volete, ma non è già totalmente strutturato o definito: attende il vostro personale contributo creativo.

 Ognuno avrà una percezione parzialmente differente. Non appena tutti inizierete a sognare questi sogni, le energie si mischieranno insieme e creeranno una nuova meravigliosa realtà sul nostro pianeta. E’ importante che non lasciate questo compito esclusivamente agli esseri del Reame di Luce e a noi di Telos. Noi abbiamo già creato il nostro mondo paradisiaco, e ci viviamo. Adesso avete voi l’opportunità di creare il mondo dei vostri sogni. La vostra partecipazione come co-creatori è della massima importanza. Se non lo fate, non potete essere considerati nella pienezza della vostra maestria e continuerete a sperimentare limitazioni nella vostra vita.

 Nelle vostre meditazioni e scrivendo, vi chiediamo di spendere del tempo ogni giorno definendo la vostra idea del paradiso sulla Terra. Capite cosa significa per voi il paradiso sulla Terra e cominciate a sognarlo. Sognate questa nuova Terra la sera quando vi addormentate, e sognate della nuova Terra anche durante le ore di veglia. L’immaginazione è la scintilla creativa che alimenterà la vostra manifestazione. Essa vi connette con i reami della creazione, una realtà fluida.

 Più dettagli includerete nei vostri sogni, e più i vostri sogni prenderanno vita. Siate creativi nel modo in cui desiderate. Più rendete reale la vostra visione, più energie investite nei vostri sogni e vi unite ad esse nel vostro cuore e prima questa visione del Paradiso sulla Terra comincerà a manifestarsi. La maggior parte di voi sono ancora troppo compiacenti.

Alcuni di voi continuano a sperare che i fratelli delle stelle

ed i popoli della Terra Superiore verranno

a creare tutte le cose magiche per voi.

 Se lo facessimo, che cosa imparereste? Vi garantiamo che non accadrà in questo modo. Sì, noi stiamo venendo per assistere voi ed il pianeta, ma sta a voi fare la vostra parte. Appartiene alla vostra scelta fare evolvere le vostre coscienze e manifestare livelli di maestria per voi stessi sempre maggiori. Se non lo fate, noi non abbiamo scelta se non restare nel regno dell’invisibile.   . . .

Fonte:  http://www.lemuriaitalia.it

Dai Siriani: Aggiornamento Giugno 2013

RinascitaAggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

18 Giugno 2013 (7 Kayab, 11 Cauac, 9 Eb)

Selamat Jarin! Torniamo con altro da dirvi. Come potrete notare, il vostro mondo è ancora soggetto alle ultime reminiscenze della vecchia realtà. Ogni momento che passa porta la cabala oscura sempre più vicino alla loro inevitabile scomparsa. Noi osserviamo con compassione, visto che si tratta di riconoscere e di confrontarsi con le conseguenze delle proprie scelte: il crollo totale di tutto ciò che hanno conosciuto. I nostri associati coinvolti in questo senso stanno predisponendo l’operazione che renderà questi oscuri incapaci di reagire, e ciò che una volta erano sarà per loro solo un ricordo. La nuova forma di governo, che subentrerà al vecchio ordine, intende di spiegare il grande disegno previsto per il cambiamento, le tempistiche in modo approssimativo e alcuni argomenti che probabilmente riusciranno a stupire anche quelli di voi che sono più informati. Queste trasmissioni porteranno rapidamente ad una piena divulgazione della nostra esistenza benevola e delle motivazioni per cui siamo qui. Una volta fatto questo, potremo iniziare a collaborare con i Maestri Ascesi e presentare a voi un semplice resoconto cronologico delle vostre origini e della storia, ed una introduzione alle meraviglie della piena consapevolezza. La nostra missione primaria prevede di farvi tornare ad uno stato di unione con il vostro Sé interiore, e questo potrà completarsi una volta che saremo atterrati e che sarete stati presentati alla vostra famiglia della Terra Interiore.

Leggi il seguito

Popoli del Centro della Terra: “La Missione della Razza Blu”

Extrat. face01I Popoli del Centro della Terra: “La Missione della Razza Blu”

Vedi Anche:  Ramtha: Esseri dal Sole Blu

Con le sue due entrate principali situate l’una al Polo Nord e l’altra al Polo Sud, la Terra Cava non è propriamente ciò che si può definire un «continente», nel senso in cui si intende questo termine quando si parla dell’Africa o dell’Asia.

È piuttosto un insieme di vaste cavità, alcune delle quali superano la superficie di paesi come la Francia o la Germania.

Esse sono collegate tra loro e ad un oceano centrale da giganteschi tunnel che contrariamente a quelli che noi abbiamo scavato in superficie, sono splendidamente illuminati e molto gradevoli da attraversare!

Questo «continente», che certuni hanno battezzato El Dorado, altri Thule, tal altri Shangri-La, altri ancora Agartha, comprende regioni posizionate sotto l’antica Lemuria. Sono le Americhe, il centro dell’Oceano Atlantico, il sud dell’Italia e il Mar Egeo, l’Africa nord-occidentale, l’Australia, l’India e l’Himalaya, gli stessi poli Nord e Sud.

Un gran numero di ingressi secondari permettono di accedervi attraverso un sistema di gallerie adiacenti ai tunnel della rete principale. Fra queste molteplici entrate, figurano:  quella dei Pirenei che si trova sotto il Picco di Bugarach, ad una quindicina di chilometri a sud-est di Rennes-le-Château, quella di Lhasa, in Tibet, dove esiste un passaggio segreto dopo il Palazzo del Potala,infine quella del Perù, situata sotto il lago Titicaca, dove si trova una camera ermetica dalla quale passano i traccianti magnetici provenienti da diversi pianeti della nostra galassia. La Terra Cava (per approfondire vedere QUI; ndt) fu colonizzata da numerose razze molto prima che il nostro antenato, «l’homo erectus», apparisse sulla superficie in seguito ad un incrocio genetico che coinvolse numerose civiltà extraterrestri. Il «suolo interno» del nostro Pianeta accoglie differenti popoli, tra i quali se ne distinguono alcuni in modo specifico. Uno di questi riguarda i Coloni intergalattici. Essi vengono dalle Pleiadi, dal Centauro e dalla Lyra ma anche da Bouvier (Boote; ndt), dal Cigno, da Orione, dall’Unicorno, da Cassiopea e da altri sistemi abitati della nostra Galassia. Vi risiedono anche parecchi gruppi Terrestri, facenti parte di civiltà scomparse o invitati a raggiungere la Terra Cava per il loro grande progresso spirituale in rapporto a quello delle popolazioni residenti in superficie.

Leggi il seguito

da Monique Mathieu: Le sinkhole

Sarisarinama sinkholeMonique Mathieu

Le sinkhole

Da un po’ di tempo ci stiamo interrogando su molte cose, come sulle sinkhole, quelle enormi voragini che ultimamente hanno inghiottito case ed automobili in Russia e in America. Gli stessi scienziati si domandano cosa significhino quei buchi aperti, spesso circolari.

Mi mostrano grandi impatti di energie invisibili ai nostri occhi e provenienti dall’universo, ma vedo soltanto questo.

Mi dicono :

« Avete talmente perforato la Terra, l’avete talmente mutilata, che si verificano sempre più degli infossamenti, perché l’energia della Terra sta cambiando enormemente. »

Mi mostrano ancora gli impatti delle energie invisibili e molto potenti. Sono come dei cilindri di energia, ma non so a che cosa servano. Forse me lo diranno più avanti. Mi dicono :

« Esistono diversi tipi di infossamento. »sinkhole02

La mia coscienza scende dentro la Terra e ho freddo. E’ sgradevole! Mi mostrano un’intensa vita sotterranea, in modo particolare negli Stati Uniti, una vita formata da certi esseri che non appartengono a questo mondo. Sono in procinto di abbandonarlo, perché a livello vibratorio il mondo sta cambiando troppo per loro e alcuni esseri stanno distruggendo delle installazioni. Questo va ad intaccare molto la crosta terrestre, soprattutto negli Stati Uniti. Mi dicono:

Leggi il seguito

Adama di Telos: Cosa è richiesto per il riemergere?

Lemuria1Che cosa è richiesto per il riemergere?

Adama – Molti già sanno che un gran numero di Lemuriani sta pianificando il finale riemergere sulla superficie, che avverrà non appena un numero sufficiente di voi sarà pronto e vorrà riceverci insieme ai nostri insegnamenti. Sarà una gioia ed un onore riconnetterci con tutti voi “faccia a faccia” e trasmettervi quanto abbiamo imparato.

Vi insegneremo come creare, esattamente là dove vi trovate, una vita magica e paradisiaca, per voi e per i vostri cari. Vi invitiamo ad aiutarci a condividere, con tutti coloro che sono pronti spiritualmente a ricevere questo tipo di informazione, la consapevolezza che siamo ancora presenti sotto il Monte Shasta. Fate quello che potete per supportare il nostro riemergere sulla superficie ed avete la mia promessa che non ve ne pentirete.

Notiamo che molti di voi vorrebbero sapere date e luoghi della riemersione; alcuni si fanno davvero impazienti. Vi chiediamo di capire che il “quando” non dipende da noi; “noi siamo pronti”. E’ la gente sulla superficie, la collettività, che non è ancora preparata a riceverci. Mostrarci prematuramente comporterebbe frustrare lo scopo del nostro ritorno e determinerebbe un sicuro insuccesso.

Leggi il seguito

Adama: Messaggio Novembre 2012

Rappresentazione di Adama (Konstantinos)

Innamorarsi

Adama – Novembre 2012

Come ricevuto da  Ray Dawn, Monte Shasta

Un Saluto a tutti voi.  Sono Io, Adama, per parlare a voi, per parlarvi delle vie del cuore. Ognuno di voi è qui sulla terra, e ognuno di voi è qui con uno scopo. Questo scopo si sta inserendo di più nella vostra struttura di riferimento come un determinato  modo intenzionale di essere. Essere intenzionale, intendiamo che vi dirigete verso un punto di unità. Ognuno di voi ha la propria essenza dell’unità e che è la consapevolezza del vostro proprio corso e  scopo nella vita che state vivendo. Per portare avanti lo scopo che avete scelto per questa vita, vorremmo chiedere ad ognuno di voi di seguirci in un viaggio del cuore. Un viaggio nel vostro proprio spazio del cuore, e di rilassarvi nel sapere che siete al sicuro e a casa in questa situazione, poiché è questione d’amore. Siete Voi questo amore. Questo amore siete Voi nel vostro centro e tutti sulla terra in questo momento possono scegliere questo amore come loro punto di vista o come punto di riferimento! Noi qui in Lemuria siamo in questo stato di amore in più momenti, per nostra scelta. Noi scegliamo l’amore e questo amore è una frequenza, una vibrazione.  Sì, potete scegliere lo stesso pure sulla terra, nella vostra vita quotidiana! Siamo qui per aiutare ciascuno di voi ad entrare nella propria risonanza naturale con l’amore.

Leggi il seguito

Di Monique Mathieu: I rumori insoliti

  • Sia all’interno che all’esterno della Terra, tutto sarà completamente cambiato! Tutto ascenderà, tutto si trasmuterà in molta più Luce! I corpi di materia di coloro che non saranno pronti ad integrare questo surplus di Luce saranno distrutti, sia alla superficie della Terra o all’interno, che siano terrestri o no.  Si tratta molto semplicemente di un problema di armonizzazione della loro frequenza vibratoria con la nuova onda vibrazionale di quinta dimensione. Quindi, dovunque essi siano, coloro che non hanno compiuto il lavoro necessario per essere in armonia con la nuova frequenza vibratoria non potranno sopravvivere.
  • Questa è la grande ignoranza di coloro che detengono il potere e il denaro.

I rumori insoliti

Monique Mathieu,  16/9/2011

“Vogliamo parlarvi dei rumori strani che potete udire, sia che provengano dall’interno della vostra Terra o da altrove; dei suoni che non arrivate a situare.

Infatti questi rumori insoliti hanno molteplici provenienze.

Alcuni fragori sonori percepiti in questo periodo vengono dalla vibrazione di tutte le navi spaziali che sono in quarta dimensione e che sono in attesa.

Non sono dei rombi di motori; questi boati provengono dalla vibrazione della loro presenza nella quarta dimensione che è molto prossima alla vostra. Non c’è pressoché alcuna differenza tra la terza e la quarta dimensione se possiamo parlare così, non ci sono che alcuni piccoli “gradi” da raggiungere prima che voi siate effettivamente in quarta dimensione. La parola “gradi” non significa gran che, ma spiega molto semplicemente la situazione.

Questi suoni sono causati da tutti i vostri Fratelli Galattici che sono praticamente nella vostra dimensione, nel vostro ambiente. Non li percepite perché non è ancora del tutto il momento ma sono veramente molto vicini a voi, più vicini di quanto non lo siano mai stati.

Leggi il seguito

Piano di evacuazione ed entità intra-terrestri

Pubblico questo articolo da  Monique Mathieu, ottimamente tradotto dal blog  www.sebirblu.it, con l’introduzione molto appropriata di Sebirblu  stesso.

———————————————————————–

 Cari lettori, questa mia piccola introduzione è necessaria prima che qualcuno di voi si possa intimorire nel leggere questo messaggio ricevuto da Monique Mathieu datato 9 Aprile 2011.

Infatti esso accenna all’esistenza di immense basi sotterranee e sottomarine (dei Grigio-Hidra-Draco-Rettiliani) posizionate all’interno del nostro Pianeta da tempo immemorabile. (È interessante questa analogia di informazioni, contemporaneamente, da fonte francese e americana).

Come già riferito da Tolec, per conto del Consiglio di Andromeda, nel suo reportage tradotto nei miei due recenti post Qui e Qui, la maggior parte di queste roccaforti, il 90-92%, è stata distrutta verso la fine del 2011 e l’inizio del 2012, con armi soniche altamente mirate dai galattici di Arturo, Tau Ceti ma soprattutto dalla gente di Procione che, a quanto pare, è stata bravissima.

Di queste basi ne rimangono ancora poche, in particolare, quella sotto Washington DC costituita da una serie di tunnel e cunicoli, ed altre meno importanti sparse per il nostro mondo.

Tolec dice che la loro rimozione totale rimane una priorità assoluta per garantire la sicurezza a lungo termine e la libertà di tutti gli Umani su questo Pianeta e che gli Esseri provenienti dal sistema stellare di Procione stanno facendo del loro meglio per concludere questo lavoro il più presto possibile.

Quindi, siccome il messaggio in questione avvisa di un eventuale inganno da parte delle Forze oscure in prossimità della Transizione, bisogna anche tener conto, senza ovviamente abbassare la guardia, di queste notizie che tranquillizzano, in un certo senso, gli animi.

Buona lettura!

————————————————————————————-

Il piano di evacuazione e gli intra-terrestri, positivi e negativi.

Monique Mathieu,  9 Aprile 2011

Buonasera Fratelli di Luce. Confermato il piano di evacuazione, i tre giorni di buio saranno effettivi? Inoltre, in quale dimensione si trova Telos? Grazie.

Mi dicono:

“I tre giorni di buio saranno effettivi. Non dureranno affatto tre giorni perché il numero “3” è simbolico.

In quel momento avrete delle sorprese, delle meravigliose sorprese ma anche, ovviamente, di meno buone in rapporto a ciò che siete e alle vostre capacità di adattamento e di accettazione.

I tre giorni di oscurità faranno parte del passaggio da una dimensione ad un’altra, dunque saranno necessari ed obbligatori per questo cambiamento fondamentale del ciclo.

Per quanto concerne la seconda domanda, diremo che molte cose sono state dette su Telos o sugli intra-terrestri.

Certo vi è una vita considerevole all’interno della vostra Madre Terra, una vita molto più cosciente e risvegliata che non vibra in terza dimensione, ma in quarta, addirittura in 5D.

Leggi il seguito

Sulle astronavi nei nostri cieli – Ramtha

Estratto da:   Ramtha – “Da Atlantide alla Superconsapevolezza” –  Macroedizioni

. . . Ci sono tre astronavi, per quello che si comprende e si sa nel vostro tempo, provenienti da tre diverse destinazioni. Una proviene dal centro della vostra Terra. Essa è cava nel centro, proprio così, e una civiltà più grande persino dei tempi che io ho conosciuto, ha esaltato se stessa lì dentro. Una Aeronave è di questa gente.

C’è poi un altro gruppo di fratelli, proprio così, che viene attraverso quelli che sono chiamati viaggi stellari nel vostro tempo. Essi provengono da quelle che si chiamano galassie, come sono viste e conosciute. C’è vita, maestro, in altri luoghi. Non siate mai così pii nel vostro modo di pensare, o presuntuosi, da pensare di essere i soli a vivere nell’unico luogo destinato alla vita. C’è vita ovunque. I viaggi degli esseri che viaggiano attraverso il tempo e lo spazio sono molto più difficili di quelli che provengono dall’interno della Terra. Il loro tempo, proprio così, è tempo, perché non hanno imparato a dominare il viaggio dimensionale. Quindi si mostrano attraverso lo spazio come è visto e conosciuto in questa cornice dimensionale attraverso la propulsione che è chiamata luce. La propulsione che è chiamata luce è la cosa più vicina all’energia perfezionata, maestro, ed essi la utilizzano, proprio così, per viaggiarci sopra. La luce proiettata in un vuoto crea, proprio così, una  specie di superstrada su cui si può viaggiare. La luce usata in modo propulsivo sarà un’energia che questo luogo presto conoscerà e già sta elaborando. Essi vengono da luoghi che voi nel vostro tempo definite galassie, sistemi stellari, così come sono conosciuti. C’è un luogo che è chiamato Alpha Centauri. Su di esso c’è una grande civiltà. E qual è la loro missione sulla Terra? Esplorare, proprio così, trovare, proprio così, la vita che esiste su questo piano e le sue culture. Gli esseri che vengono da altre galassie sono esploratori; sono avventurieri, e questa è la loro frontiera. E che cosa pensano in realtà di noi? Pensano che siamo primitivi nella nostra creatività, maestro, ma capiscono che persino nella loro storia tutta la loro gente ha attraversato tempi simili.

. . . I colori della loro propulsione, proprio così, è chiamata luce blu nel suo colore, e non hanno colori scuri, perché la loro propulsione è utilizzate per lunghe distanze. Il blu è un colore superiore di perfezione, mentre il bianco non è viaggio, ma viaggio completo. E questo è un mistero nella vostra mente. Ma la terza è chiamata interdimesionale. Ci sono regni, proprio così, sopra la Terra che voi non avete mai visto. Ci sono dimensioni sopra la Terra che voi non conoscete. Ci sono Terre, proprio così, che esistono come Terre, ma in un altro pensiero, in un’altra comprensione. E anche quel pensiero e quella comprensione hanno comprensioni sopra di loro, come voi le avete. Abbiamo fratelli superiori, proprio così, che sono in un tempo diverso, in una dimensione diversa. E anch’essi hanno accesso alla loro tecnologia primitiva, a quelle che sono chiamate aeronavi, e sanno materializzarsi, proprio così, attraverso le dimensioni e il tempo. E la luce in cui sono e che usano, maestro, è bianca, e non ci vuole che un momento a usarla. Chiunque vada nella natura e guardando nei cieli veda un biancore brillante, vedrà i veicoli divini che sono chiamati aeronavi, coloro che non intimoriscono le persone, ma le amano. Essi hanno una forma di parentela perché hanno una luce più grande e una comprensione più grande persino di quella dei nostri fratelli che vivono al centro di questo piano, la Terra, anche se essi sono superiori nel pensiero e più raffinati. La grande luce, maestro, conosce solo la propria purezza e null’altro. Le luci torneranno presto ad essere viste nei vostri cieli. Sono le supernovae; sono stelle, proprio così. Furono loro che presentarono quella che è chiamata Stella di Betlemme. Era una grande astronave e nient’altro. . . .

Ramtha

Estratto da:   Ramtha – “Da Atlantide alla Superconsapevolezza” –  Macroedizioni