M. Mathieu: Manifestazione di Ashtar

change_04

Manifestazione di Ashtar

Da M. Mathieu

 

“Buonasera, fratelli della Terra!

È essenziale per me venire a parlarvi. Naturalmente sono venuto molte volte, presentandomi come il vostro fratello delle stelle, Ashtar.

Se mi manifesto a voi, è per dirvi che il vostro mondo è davvero in marcia e che presto saremo al vostro fianco, che passerete prima in un non tempo che si verificherà in ognuno di voi; questo non tempo si manifesterà nell’energia globale di vostra Madre Terra e di ogni vita. Esso vi proietterà veramente verso la quarta dimensione che è sia il preludio alla quinta ma anche l’annuncio della grande purificazione.

Leggi il seguito

Monique Mathieu: Ci manifesteremo sempre di più!

ufo

Ci manifesteremo sempre di più!

di  Monique Mathieu

 

Vedo un Essere che si dirige verso di me. Mi dice:

«Sono colui che chiamate Ashtar! Sono felice di essere di nuovo tra voi, felice di dirvi che tutto ciò che vi abbiamo promesso da tanti e tanti anni sta per realizzarsi.

Voi non avete ancora la visione di tutto ciò che succede sul vostro mondo; non avete ancora la possibilità di scoprire la moltitudine delle nostre astronavi. Ci manifesteremo sempre di più nel vostro cielo perché è giunto il momento, quel momento che desiderate ma che, tuttavia, potrà essere difficile da vivere per una parte dell’umanità, per coloro che non si saranno preparati.

Leggi il seguito

Rivelazioni dal Dott. Michael Wolf

WolfRivelazioni dal Dott. Michael Wolf

Il Dr. Wolf disse di aver lavorato nei laboratori dell’Area 51, in quelli della base aerea Wright-Patterson (Dipartimento Tecnologia Straniera), a Indian Springs e a Dulce. Lì, per cinque anni “Ho incontrato per lavoro ogni giorno esseri extraterrestri e ho condiviso con loro le mie stanze.”
Egli dice di essere stato consulente scientifico sulle materie attinenti gli extraterrestri per il presidente e per l’NSC. Sarebbe anche stato membro dello speciale gruppo di studio ‘MJ12″ e capo della propria agenzia Alphacom Team, specializzata nell’ottenere informazioni sulle diverse razze extraterrestri. Wolf affermava di possedere svariate lauree e dottorati in neurologia, fisica teorica, biogenetica, diritto internazionale e scienze del computer.
La comunità degli ufologi si accorse del Dr.Wolf quando egli pubblicò il suo originalissimo e unico libro “Catchers of Heaven” (tradotto in italiano con il titolo “Afferrando il cielo”) nel luglio del 1996. Il libro parlava soprattutto delle sue esperienze durante il proprio lavoro per il governo occulto.

Leggi il seguito

Razze nel cosmo

AlienRacesRazze che interagiscono con la Terra

Articolo del 20/11/2011

Fonte:  Coscienza Universale

Leggi il seguito

Ramtha: Esseri interstellari

GizehEstratto da: “Esseri Interstellari – La natura della realtà- Ramtha”

… Essi provengono dall’interno della vostra Via Lattea, da un luogo dove il sole è blu e non giallo. Anch’essi sono vostri fratelli ed il luogo da cui provengono esiste da molto, molto tempo. Questi esseri non muoiono mai. Anch’essi sono qui per seminare, ma anche per portare a casa il seme.
Non sono spregevoli, ripugnanti o crudeli. Sono decadenti. Sono umanoidi che posseggono anima e spirito. Si stanno dibattendo nell’agonia della loro evoluzione che muore, perché sono divenuti così intellettuali che hanno bruciato ogni emozione. Hanno grande difficoltà a comprendere l’amore: A comprendere una carezza, un abbraccio, il calore di una mano.

Leggi il seguito

Arturiani: Siete un flusso di coscienza

Arturians_01Voi siete un flusso di coscienza

Trasmissione dagli Arturiani e dalla Famiglia Galattica
Aprile 2015 Canalizzato da Susanne Lie

Il bollettino meteorologico dell’energia dice “caldo” e “nuvoloso”. Con “caldo” intendiamo che tanti nuovi sviluppi stanno arrivando al “punto di bollitura” e verranno rivelati. E’ “nuvoloso” perché c’è ancora tanta VERITA’ nascosta dietro le nuvole dell’illusione. La maggior parte di voi, che siete i nostri volontari nell’aver preso una tuta terrestre, vi siete impegnati per tanti incarichi lunghi vite e vite sulla Matrice di Terza Dimensione di Gaia.
Alcuni di voi riescono a ricordare molte incarnazioni, cosa che vi permette di lasciar andare più fluidamente le nuvole dell’illusione.

Leggi il seguito

Di: Cobra: Aggiornamento – Liberiamo le colonie

SSPFedexDi: Cobra: Aggiornamento
Liberiamo le Colonie!

L’attivazione sarà presto disponibile. Per consentire alle persone di avere più comprensione per la situazione nel nostro Sistema Solare, vi spiegherò alcune cose su diverse civiltà secessioniste ed i loro programmi spaziali.
In epoca tardo Atlantidea, forze sia positive che negative erano apertamente presenti sulla superficie del pianeta. Quando questo pianeta venne occupato dai Chimera e gli Arconti 26 mila anni fa, tutti gli altri gruppi di interesse con un potere significativo sono stati letteralmente costretti a lasciare la superficie o andare sottoterra.
Le forze della luce hanno poi costruito la propria rete di città sotterranee e questa rete ha mantenuto la luce nel pianeta negli ultimi 26 mila anni. In varie fonti intel moderni, questa rete si chiama la rete di Agartha, la Shamballa, il regno sotterraneo della Luce …

Leggi il seguito

Di Cobra: Forze di Luce

futurodiluceAppunti da conferenza di Cobra

Quelli che seguono sono estratti dalla conferenza di Cobra a Costanza, in Germania del 21-22 Marzo 2015

Forze di luce stanno arrivando da tutto l’universo nel nostro sistema solare. Il Comando Ashtar è un’alleanza di diverse razze stella / nazioni che hanno lo scopo dell’anima di liberare il pianeta terra.
Il Comando Ashtar ha avuto contatti diretti con Eisenhower nel 1950. Il contatto è avvenuto all’interno della base di Edwards AF. La ragione annunciata pubblicamente per l’assenza di Eisenhower fu un appuntamento con il dentista. (Cobra cita il recente appuntamento di Putin con il chiropratico in Vienna – Cobra sorride).

Leggi il Seguito

El Morya e la storia della nuova umanità

Maestro El MoryaEl Morya e la storia della nuova umanità

di: Monique Mathieu 

Vedo una figura vestita di bianco che mi sembra Indù. Sento il nome di El Morya.

Ai suoi fianchi, ci sono due Esseri. Il primo, piuttosto piccolo, è vestito come un Tibetano, l’altro è vestito come un Europeo.

Mi dicono:

“Fratelli della Terra, noi che possiamo comprendervi molto più di coloro che non hanno vissuto nella materia di questo mondo, vi diciamo che presto ci saranno grandi cambiamenti.

Leggi il seguito

Aggiornamento Situazione del Sistema Solare

PortalAggiornamento Situazione del Sistema Solare

Di: Cobra   2012portal (The Intelligence Hub for the Victory of Light)
9 febbraio 2015

Leggi l’articolo completo

Metatron: La Terra Cava

La vostra missione sulla Terra è di sperimentare la dualità, crescere, apprendere, andare verso la luce. Il vostro scopo è di sperimentare la vita e di cercarne la comprensione. Per svelare il mistero, scoprirete che l’amore è la vibrazione di tutta la creatività, e che la ricerca della conoscenza, la vera conoscenza, è l’elemento chiave della crescita.

agartha_earth3La Terra Cava

Luglio 2008

La Terra Cava, i Lemuriani, lo Yeti, i Deva e gli Ufo

(Fonte: http://lightworker.it  Traduzione di Monica)

I Miei Saluti, Amati! 

Io sono Metatron, Signore della Luce,  che vi da il benvenuto e vi accoglie con queste parole di vita. Abbraccio ognuno di voi con amore!

Voi immaginate il vostro pianeta come una sfera solida, tuttavia, Miei Cari, in realtà esso è schiacciato ai poli, ed al suo interno si trovano delle grandi fenditure, che ospitano quelle che voi chiamate civiltà perdute. I vostri geologi hanno stimato che il vostro pianeta abbia un’età di 4,5 miliardi di anni, e vi diciamo che tale stima è piuttosto corretta nell’ambito delle vostre leggi scientifiche. Ciò che i vostri scienziati non riescono a comprendere è che ad influenzare tali leggi interviene la dimensionalità, secondo la quale il vostro pianeta sarebbe un conglomerato di terre, poste concentricamente, con infinite possibilità nelle dimensioni parallele.

Domanda: Si è detto molto riguardo alle civiltà sotterranee, ma esistono, e se sì dove?

Leggi il seguito

Roswell 1947 Intervista ad un Alieno

L’umanità ha bisogno di conoscere le risposte alle domande che sono contenute in questi documenti. Chi siamo? Da dove veniamo? Qual è il nostro scopo sulla terra? È l’umanità sola nell’universo? Se c’è vita intelligente altrove, perché non ci contattano?

Roswell  Roswell 1947

  Intervista ad un Alieno

  (Traduzione, impaginazione e ricerche

  a cura di Rud Skall e Jabans)

Torino, 6 settembre 2011

Ho ricevuto dal mio amico Rud Skall questo testo, tradotto in italiano, il 29 agosto del 2011.

Malgrado l’incredibilità di ciò che vi veniva narrato, sono rimasto molto colpito, perché alcune parti erano in perfetto accordo con certe mie profonde intuizioni, con cose che avevo in qualche modo ‘ricordato’ e che avevo cercato di condividere con altre persone in vario modo.

Soprattutto il sentire, o sapere, che siamo Esseri Spirituali Immortali, che abbiamo il potere di creare un nostro personale universo, condivisibile e con la possibilità di fonderlo con altri, che la nostra vera esistenza non è questa vita sulla Terra, ma un eterno ‘essere’. Che si è perché si è deciso di essere.

Fin dalla più giovane età ho avuto una pulsione verso la libertà, mal sopportando l’autoritarismo immotivato, sia nei miei confronti che nei confronti altrui, militando anche in gruppi e associazioni libertarie.

Ad un certo punto della mia vita, ho ‘ricordato’ che ero un essere immortale, che questa vita terrena era solo un sogno senza alcuno scopo, se non giocare, cercando sensazioni ed emozioni, completamente dimentico di chi ero in realtà ed assorbito totalmente dal gioco, tanto da credere che fosse l’unica vita.

In quel momento ho capito che l’unico modo per sfuggire al ciclo di incarnazioni era ritrovare la nostra vera essenza, il nostro vero essere incorporeo. La vita nella carne falsa il nostro punto di vista, ci fa vedere le cose dal basso, agisce su di noi come una droga, da assuefazione e dipendenza dalle sensazioni e dalle emozioni, se anche non esistesse uno schermo, che ci cattura e ci cancella la mente, come descritto nel testo, noi ritorneremo sempre qui, o al limite, in posti simili dell’universo materiale.

Per questi ed altri motivi ho deciso di dargli una forma più organica, con l’aiuto del mio buon amico Rud, e farne partecipe anche altri. Malgrado le nostre ricerche non possiamo garantire la sua autenticità al cento per cento, ma il nostro intuito ci fa intendere che molto che qui è scritto, corrisponde a verità.

Roswell 1947 – Intervista Aliena

Le Profezie Pleiariane di Billy Meier

Billy_meierDe Rouvroy: Le Profezie Pleiariane di Billy Meier

Traduzione: Sebirblu.blogspot.it

Fonte: erenouvelle.fr

 

Se c’è un destino fuori del comune, è certamente quello del celebre contattista Eduard Albert Meier, più conosciuto con il nome di Billy Meier. Nacque il 3 febbraio 1937 in un piccolo villaggio svizzero, dove suo padre era un modesto calzolaio.

Egli racconta che nel novembre 1942, quando non aveva ancora 6 anni, un vecchissimo uomo chiamato Sfath, nativo di un altro universo, venne a cercarlo per fargli vivere la sua prima esperienza a bordo di un vascello extraterrestre.

Sfath gli avrebbe allora prodigato un vasto insegnamento spirituale, prima di affidarlo, nel 1953, ad Asket, un’individualità dalla forma umana femminile proveniente come lui da DAL, un altro universo gemello al nostro e appartenente all’antimateria. I contatti di Meier con Asket si prolungarono fino al 1964.

Fu sotto la sua guida telepatica che organizzò e poi effettuò, per 11 anni, un interminabile periplo attraverso l’Asia, al fine di iniziarsi alla spiritualità orientale e prepararsi alla sua futura missione di testimone delle civiltà extraterrestri.

Leggi il seguito