IL VELO

 

 Cobra afferma di essere membro del Movimento di Resistenza, (vedi la pagina: Forze di Luce forze del Buio),ed il sito “2012portal.com” funge sia da piattaforma per fornire annunci pubblici, sia da mezzo di comunicazione codificata con i membri della Resistenza.

L’identità Cobra è, in questa fase, segreta, è un nome in codice dell’Autore, che ha scelto di rimanere completamente nell’anonimato. Diversamente da Drake, di cui è noto il cognome (Bailey) e che è apparso anche in video, Cobra, pur avendo effettuato interviste audio, ha sempre voluto mantenere l’anonimato tanto da modificare anche la voce per non essere riconoscibile.

E’ comunque divenuto in breve tempo una delle principali fonti di informazioni ‘alternative’, in particolare per le operazioni effettuate con la collaborazione, a suo dire, dei Pleiadiani.

Con questo articolo del 19/06/2012 decide di rilasciare più informazioni sugli “Arconti”, dal momento che stiamo entrando nel periodo in cui il destino di questo pianeta è stato deciso e la gente ha bisogno di essere informata nel modo migliore sulle scelte che possono essere fatte.

 

 IL  VELO

 Circa 26.000 anni fa gli arconti hanno dichiarato questo pianeta loro proprietà e, tutti gli esseri viventi su di esso, loro ostaggi e schiavi. Essi hanno messo questo pianeta in  quarantena e ogni veicolo spaziale in entrata o in uscita in questo pianeta avrebbe necessitato di un permesso speciale da parte degli Arconti. Questa è la ragione per la “non interferenza” di cui si sente tanto parlare. La razza umana è stata tenuta in ostaggio dagli Arconti per tutti questi millenni e, dopo essere stata forzata in un circolo di reincarnazioni nello stesso posto più e più volte, è stata tenuta in amnesia e letargia. Il tempo di amnesia è finito. Dopo il 21 giugno di quest’anno, le operazioni di soccorso coordinate da razze di ET positivi aumenteranno di intensità.

In passato, l’unico modo in cui un essere umano poteva sfuggire dalla quarantena era attraverso il processo di ascensione, durante il quale doveva rilasciare tutti i legami con le realtà fisica, eterica, astrale e mentale, dove gli Arconti possono operare. Una possibilità alternativa di guadagnare la libertà grazie alla possibilità di viaggiare in altri sistemi stellari si aprirà per l’umanità non appena la quarantena sarà dissolta.

Gli Arconti hanno mantenuto il loro controllo, con una speciale tecnologia chiamata “Il  Velo”. Si tratta di un recinto di frequenze elettromagnetiche sul basso piano astrale e in particolare eterico, che si estende al massimo 8,6 miglia verso l’alto e verso il basso dal livello del suolo del nostro pianeta, che in gran parte impedisce alla luce di entrare nella Terra di quarantena. Il velo è stato gestito dagli Arconti non-fisici. Questa tecnologia potrebbe essere meglio descritta come HAARP eterico. Questa tecnologia distorce la struttura spazio-tempo a livello quantistico e così crea grosse difficoltà per le forze di propulsione degli ET positivi. In passato, questo ha ostacolato il cammino delle razze di ET positivi verso questo pianeta in modo significativo.

Oltre a mantenere a bada gli extraterrestri, il velo ha una funzione di programmazione / riprogrammazione della popolazione umana e la mantiene nel circolo della reincarnazione. Questi alcuni dei principali programmi astrale / eterico per gli esseri umani incarnati attualmente in funzione:

 

1) abbassamento della coscienza e della luce corpo/  disattivazione della merkaba. Questo programma è mantenuto con tecnologia eterica di risonanza ad onda stazionaria.

2) Blocco del libero arbitrio e dell’iniziativa positiva. Questo programma viene mantenuto con la tecnologia ad infrasuoni eterica. Parte di quel suono precipita verso il piano fisico e alcune persone possono sentire come un ronzio di frequenza molto bassa. Questa era la fonte di suoni misteriosi che la gente ha sentito all’inizio del 2012 e non la distruzione di basi militari sotterranee, come alcune fonti erroneamente hanno riportato. Gli infrasuoni bloccano alcuni centri nel cervello fisico e questo inibisce un’iniziativa positiva. Questi infrasuoni sono anche la causa della stanchezza che molte persone sperimentano senza alcuna ragione apparente.

3) Abbassamento dell’intelligenza. Questo è fatto con l’indurre forti campi magnetici al cervello eterico e alla membrana tra il cervello fisico ed eterico, e questo disturba il processo di pensiero. Questo programma ha come risultato una mente nebbiosa, smemoratezza e mancanza di messa a fuoco.

4) Induzione alla disarmonia nelle relazioni. Questo è stato fatto con la manomissione dei chakra del corpo eterico e con la creazione di frequenze dissonanti sulla membrana aurica con infrasuoni eterici. Questo programma si traduce nella divisione artificiale tra l’amore e la sessualità, la chiusura del cuore, iperattività della mente e squilibrio tra i principi di femminile e maschile.

5) Induzione alla povertà. Questo è stato fatto, proiettando immagini / ologrammi di Povertà nel cervello eterico.

6) Divisione in sottoculture. Questo programma funziona con il classificare sottoculture diverse con specifiche immagini eteriche olografiche opposte creando in tal modo la divisione tra di loro.

7) Modelli nutrimento / obesità. Questo programma è indotto dal proiettare immagini di un determinato alimento che crea l’obesità, nel cervello eterico.

8) L’occhio che tutto vede. Questo programma di spionaggio opera dal piano eterico e controlla tutta l’attività degli esseri fisici che poi segnala agli Arconti non fisici.

9) Impianti. Si tratta di cristalli eterici / astrali, che sono stati messi nell’aura di ogni essere umano poco prima dell’incarnazione, visto che quella persona ha bisogno di scendere dai i piani mentali superiori astrali, attraverso quelli inferiori eterici e verso quelli fisici allo scopo di incarnarsi. Tali impianti rimuovono la memoria delle incarnazioni precedenti e sono il motivo principale per cui, per lo più, non ricordiamo le vite passate, né le entità Arconti che governano il pianeta. Gli impianti sono un po’ poeticamente chiamati il “velo dell’oblio”.

Vi sono anche impianti fisici. Gli impianti fisiche erano molto popolari in Atlantide, ma sono stati sospesi dopo la sua caduta. C’è stato un tentativo di reintrodurre gli impianti fisici, dopo la seconda guerra mondiale con biochip fisici che sono stati messi nella stragrande maggioranza degli esseri umani attraverso programmi di vaccinazione. Questo è il motivo principale per cui l’Organizzazione mondiale della sanità ha reso obbligatoria la vaccinazione. Biochip fisici rinforzavano la programmazione ma sono stati completamente cancellati dalla popolazione umana circa due anni fa con una tecnologia speciale che potrebbe essere gestita a distanza, sviluppata dal Movimento di Resistenza. Pertanto i timori di impianto di microchip alla popolazione umana non si basano sulla realtà in quanto la popolazione è già stata dotata di microchip e quei biochip stessi sono stati rimossi senza che nessuno se ne fosse accorto.

Gli Arconti hanno riattivato e rinnovato il velo all’inizio del 1996 dopo il risveglio di massa avvenuto nel primi anni ’90 che ha reso l’intervento delle razze di ET positivi su questo pianeta una realtà. Ciò è stato fatto con circa 200 esplosioni nucleari sui piani inferiori astrali ed eterico. Quelle esplosioni nucleari non-fisiche hanno creato una frattura nel tessuto dello spazio/tempo che ha aperto wormholes scuri attraverso le quali tante entità rettiliane, dallo spazio esterno, hanno invaso il pianeta Terra e hanno infestato i piani astrale ed eterico. Il velo è stato riattivato di nuovo nel dicembre 2004 dopo il risveglio di massa per la presenza della Dea avvenuta dopo il primo transito di Venere nel giugno 2004 e dopo alcune operazioni di successo della flotta di liberazione delle Pleiadi verso questo pianeta. Ora, dopo il secondo passaggio di Venere nel giugno 2012 il risveglio sta accadendo di nuovo. Questa volta il velo non può essere potenziato in quanto non ci sono forze negative di ET fisici e non fisici nello spazio esterno per invadere il nostro pianeta. Siamo quindi molto vicino alla vittoria finale.

Il successo delle meditazioni di massa è stato tale che circa il 70% del velo sul piano astrale e circa il 35% del velo sul piano eterico è già stato rimosso. Pertanto è molto importante che si continui con le meditazioni di massa fino a quando il lavoro sarà completato e il velo verrà completamente rimosso. Questo è previsto che avvenga nel periodo di 7 mesi a partire dal 20/21 maggio con il riavvio della griglia e si concluderà il 21 dicembre, 2012.

Gli Arconti fisiche e il resto della Cabala potrebbero essere rimossi molto tempo prima che il velo sia completamente sparito.

Arconti fisici e non fisici hanno un piano con il nome in codice di Doom33  per evitare che gli arresti di massa avvengano. Secondo tale piano, quando gli arresti di massa cominceranno, gli Arconti non fisici daranno un segnale attraverso rituali occulti agli Arconti fisici all’interno del SMOM (Cavalieri di Malta) e tra massoni del 33esimo grado. Quelle persone darebbero poi, attraverso i loro legami all’interno delle agenzie militari, ordini per creare il massimo grado di distruzione e di caos. Questo va di pari passo con le profezie Armageddon dei tempi finali che sono altamente rispettate tra gli Arconti fisici. Farebbero di tutto per vedere le profezie realizzarsi.

Non c’è bisogno di avere paura di questi piani perché le forze della Luce hanno piani dettagliati per prevenire la maggior parte di ciò che potrebbe accadere.

Gli Arconti gesuiti  hanno ancora il controllo sul folle programma  artificiale computerizzato del sistema finanziario di cui Benjamin Fulford parla. Il Movimento di Resistenza ha messo un virus informatico in quel programma al riavvio della griglia il 20 maggio / 21 e ora è possibile riavviare il sistema finanziario se e quando ciò sarà necessario per le operazioni delle forze di Luce.

Gli Arconti Gesuiti fisici hanno perso molto potere sulla popolazione generale nella rivoluzione del marzo 1848/1849. La maggior parte di loro hanno poi spostato in basso i piani astrale ed eterico. Quelli che sono rimasti sul piano fisico hanno ancora il controllo sull’umanità indirettamente, attraverso i Rothschild. I Rothschild non operano in modo indipendente, ma obbediscono agli ordini dei loro padroni gesuiti Arconti.

Da:  2012portal.blogspot.it

(Immagini inserite dall’Autore di questo sito)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: