ANDROMEDIANI

LA NAZIONE STELLARE DI ANDROMEDA

Con il termine Andromediani si devono considerare gli esseri senzienti che vivono nella costellazione di Andromeda, non nella Galassia di Andromeda.

 

Gli Andromediani sono una razza ormai principalmente eterica.

Molti Andromediani infatti hanno già trasceso la fisicità da diversi cicli galattici, non posseggono più un corpo fisico. Questo fa di Andromeda un luogo ideale per tutti quegli esseri che sono giunti alla “vita finale” e che devono ascendere in 6° dimensione, la prima dimensione puramente di luce senza materia.

Essi sono la forza spirituale che sta dietro il comando di Ashtar Sheran e sono le guide spirituali dei Pleiadiani.

Il modo in cui gli Andromedani aiutano gli esseri della Via Lattea è un macroscopico esempio di come i Pleiadiani e i Siriani aiutino la nostra civiltà a crescere.

Gli Andromediani fisici invece sono una razza “umana”, che ha come centro un pianeta chiamato Zenetae, che ruota intorno alla stella da noi chiamata Mirach, nella costellazione di Andromeda, e che si trova attualmente in 5° dimensione.

Il loro aspetto è come detto umano, simile al nostro. Varia ovviamente la loro altezza, che è maggiore, ed il colore della pelle che può essere bianco latte o molto scura.

I loro occhi sono leggermente allungati e il loro viso è molto sottile con il mento leggermente a triangolo.

La Nazione stellare di Andromeda è una delle più antiche all’interno della Federazione Galattica di Luce, e molti Maestri Ascesi vissero la loro ultima vita terrena in corpi Andromediani.

Gli Andromediani sono espertissimi scienziati e grandi esploratori da sempre.

Il loro sistema di viaggio prevede il “ripiegamento” dello spazio. È simile alla tecnologia pleiadiana, ma in più gli Andromediani sfruttano molto una tecnologia olografica.

Le Pleiadi e Andromeda sono da sempre in cooperazione, questo per via della stessa origine cosmica dei due popoli.

Sebbene le due società siano strutturate in modo molto diverso e gli Andromediani siano giunti ad un stato di coscienza superiore ai Pleiadiani, i Maestri di Andromeda lavorano molto con i vari sistemi stellari Pleiadiani.

L’intervento di Andromeda per il nostro pianeta è invece molto limitato, questo appunto per via dell’abissale differenza di coscienza fra il nostro popolo ed il loro.

Gli Andromediani hanno spiegato nei loro messaggi ricevuti dai loro “canali” che il pregiudizio terrestre è una prospettiva extraterrestre. È un comportamento che, come razza, ci è stato insegnato fin da principio, allo scopo di dividerci, perché ci fu un tempo in cui eravamo una razza planetaria unita e ci ribellammo ai padroni extraterrestri.

Gli Andromediani sono un popolo che ha sempre avuto un grande interesse per il passato galattico, allo scopo di comprendere meglio il loro presente.

Un’ultima considerazione da fare é sui loro nomi: tutti i nomi Andromediani sono doppi, come per esempio i nostri vari Pier-carlo, Gian-marco, Anna-maria e via dicendo. Questo rende facilmente riconoscibile un figlio delle stelle o un Walk-In di Andromeda che si fosse ricordato il suo nome stellare.

Fonte:  http://www.pleias.bravehost.com

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: