M.Mathieu: L’elettromagnetismo della Terra

Ciascun individuo è parimenti immerso in un campo elettromagnetico, e anch’esso cambierà enormemente, non solo per ogni umano, ma per tutte le manifestazioni vitali su questo mondo, vale a dire per il regno minerale, vegetale e animale. È una necessità!

In futuro, non potreste vivere con il vecchio magnetismo che vi impedirebbe di essere in perfetta unità con tutto ciò che vi attornia e vi ostacolerebbe nella comunicazione telepatica con qualsiasi creatura vivente, perché con quello attuale siete delimitati, chiusi, come la Terra che appare serrata in una bolla.

Adesso tutto deve essere liberato per accedere alla nuova esistenza, al nuovo stato d’essere, alla rinascita.

Le energie emesse per millenni da ogni vita su questo mondo e l’antica forza elettromagnetica hanno imprigionato la coscienza umana e quella del Pianeta(anche se esso ne possiede una immensamente superiore alla vostra).

Dovete sapere che ogni forma-pensiero analoga si unisce per formare un’egregora. Ma anche tutte le altre emissioni pensative, che di questi agglomerati non fanno parte, si espandono e avvolgono la Terra intera con tutto ciò che vive.

Le vostre forme-pensiero non devono perturbare i pianeti del vostro sistema solare.Un pensiero può viaggiare nello spazio e nel tempo molto facilmente. (Del resto proprio come il nostro canale, che già lo fa in proiezione di coscienza).

I soli pensieri che possono sfuggire a questo impedimento, a questo involucro, sono soltanto quelli basati sull’Amore. Infatti aiutano ad disgregare un po’ le forme-pensiero che soffocano, relegandolo, il vostro mondo.

Non possiamo dirvi il momento preciso di questo evento, il tempo esatto in cui la vecchia energia lascerà il posto ad un’altra!

La Terra ed ogni vita sono in procinto di essere liberate; non vi riveleremo come sarà la vostra esistenza, perché va oltre quello che potete sperare o immaginare. Non avete gli strumenti adatti a comprenderlo, non essendo voi ancora sufficientemente risvegliati per integrarlo.

Tutto si sta posizionando al livello del vostro Pianeta come su quello del vostro Sistema solare. Il Sole si trova in un’attività inimmaginabile e con i vostri limiti non ne vedete che una piccola parte.

Anch’esso è in grande mutazione, e come tutti i mondi della vostra compagine planetaria, ha una coscienza!

È tutto così distante da quello che potete assimilare che per ora non continueremo ad esprimerci su questo argomento”.

Fonti:    edgarcayce.it

            educate yourself.org

            ducielalaterre.org/accueil

Traduzione, cura e adattamento: Sebirblu.blogspot.it

Per un approfondimento vedi anche l’ottimo articolo di: Sebirblu.blogspot.it  La migrazione dei poli cresce 

Pagine: 1 2

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: