L’universo secondo gli Arturiani

earth plane

Dagli  Arturiani

L’universo secondo gli Arturiani

Benvenuti amici,

sono Ayron membro del consiglio Arturiano per la luce in questa galassia. Questo messaggio è finalizzato a fornirvi una descrizione e spiegazione del nostro universo e del suo funzionamento attraverso la nostra ottica e consapevolezza. Innanzitutto considerate l’esperienza. Cos’è l’esperienza? E’ l’insieme di conoscenza e consapevolezza acquisite mediante l’intervento diretto, il sentire ed il vivere individuale. L’esperienza è data dalla possibilità della coscienza di sperimentarsi in forma, suono, colore, dimensione. Quindi il divino gioca con se stesso, in un continuo ed infinito sondare le sue suo capacità creatrici e creative. Innanzitutto per potersi sperimentare, in una qualsiasi forma, il divino ha la necessità di definire un contesto, di dare forma ad un gioco nel quale manifestare l’esperienza e di stabilirne le regole, le leggi dunque che governeranno l’esperienza.

Nel definire questo ambito, lo scenario in cui questo gioco potrà svolgersi, pone le basi strutturali per l’esperienza diretta in forma ed espressione.  Questo scenario rappresenta un insieme di possibilità che complessivamente definiscono un fine, un gioco cosmico. Questo universo in cui noi tutti risiediamo è molto antico dalla vostra percezione, ma molto giovane paragonato all’età universale e al ciclo degli universi, ed è ad un livello assoluto una possibilità. La possibilità è l’opportunità di sperimentare. Il fine della coscienza è l’esperienza. L’universo è un contenitore multidimensionale creato dalla forma-pensiero divina, una matrice multidimensionale che contiene a sua volta altre forme e altre possibilità, e molte sotto-proiezioni divine della stessa proiezione originaria. Se considerate il nostro universo in questo modo potete immaginare che esso altro non è che una proiezione mantenuta e creata dall’energia della coscienza della divina sorgente, una enorme massa di coscienza del quale voi fate parte. Esattamente, ognuno di voi è parte della coscienza universale che chiamate  creatore e che mantiene questa proiezione e questo gioco di coscienza che chiamate universo. L’universo si compone di dodici livelli di esperienza, o stadi dell’essere. Questi dodici livelli sono le dimensioni a cui voi fate riferimento, e rappresentano specifiche frequenze vibrazionali e stati di coscienza.

Leggi il seguito

Annunci

Pagine: 1 2

Info Luke
Blog personale, (my Blog): https://futurodiluce.wordpress.com

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: