L’universo e le dimensioni

earth planeDagli  Arturiani

L’universo e le dimensioni

Benvenuti amici, Siamo gli Arturiani. Il nostro canale ci chiede di spiegare le dimensioni, nel modo in cui vengono osservate e percepite dalla nostra angolatura di settima densità. L’universo è coscienza manifesta. E  l’impulso divino che crea la forma. ovunque, tutto l’universo nella sua vastissima rete altro non è che la proiezione cosciente dell’intenzione divina di generare esperienza e di acquisire consapevolezza di se stesso. L’universo è la proiezione della mente divina. Esistono molti universi, ognuno con i suoi giochi evolutivi ed esperienziali. Le dimensioni sono stadi della coscienza, espressioni / proiezioni  stabilizzate dei livelli evolutivi esperibili all’interno di questo universo. Immaginate le dimensioni come i vari stadi di un sogno. Le dimensioni sono  fondate sulla percezione. L’universo è coscienza indefinibile ed è interpretato differentemente, in base alla consapevolezza di chi lo sta osservando. Attualmente l’universo nel quale ognuno di noi e voi si trova si compone di dodici livelli di coscienza, dodici livelli di consapevolezza divina. La coscienza è vibrazione. Le dimensioni vibrano all’interno di specifiche sequenze e spazi di coscienza divina. Le dimensioni sono ovunque nel qui e ora, esistono nello spazio dell’atomo e nelle frequenze stellari. Le dimensioni non corrispondono a luoghi poiché non esistono luoghi nell’universo, se non quelli che la coscienza densifica attraverso onde di forma generate dal pensiero. L’universo è coscienza multiforme. Siamo viaggiatori multidimensionali, viaggiatori della coscienza e della vibrazione. Voi e noi. L’esperienza concreta è la percezione del vostro livello di consapevolezza. Niente esiste e tutto esiste.

Leggi il seguito

Annunci

Pagine: 1 2

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: