Da Monique Mathieu: Il libero arbitrio nel nuovo ciclo

cielo_nuvoleIl libero arbitrio nel nuovo ciclo

«Il libero arbitrio ha sempre fatto discutere gli umani: il libero arbitrio esiste o no? Cosa ne dobbiamo pensare? Come dobbiamo viverlo? Come non dobbiamo viverlo?

Il libero arbitrio è solo relativo. Non esiste per tutti gli esseri consapevoli, ma esiste per tutte le persone che sono ancora un po’ addormentate, perché devono fare le loro esperienze.

Nel vecchio ciclo, il libero arbitrio è sempre stato associato con la programmazione dell’essere umano, programmazione che ha scelto con le sue guide prima di venire su questo mondo.

Nel nuovo ciclo che è appena iniziato, il libero arbitrio non avrà più la stessa realtà di prima. Ogni programmazione può essere annullata ! A questo punto dov’è il libero arbitrio? Dov’è il non-libero arbitrio? Forse vi sembrerà un po’ complicato ed è difficile spiegarvelo, perché tutto cambia con tale rapidità che ciò che ieri era verità, oggi diventa una controverità, perché la verità evolve con le persone, con i piani e con i livelli di coscienza.

Leggi il seguito

Annunci

Pagine: 1 2

I commenti sono chiusi.