Messaggio di Matthew a Susy Ward – 18 Febbraio 2013

Potere, responsabilità per i cambiamenti del mondo; dimissioni di Papa Benedetto XVI, la storia del Vaticano, il test nucleare della Corea del Nord, costo della guerra, della violenza casuale, l’occupazione, transizione della produttività verso la pace; condizione delle donne e dei gay, sette decenni di progressi.

mattlast1_r1_c1  Traduzione di Magda Cermelli 

Con affettuosi saluti da tutte le anime in questa stazione, questo è Matthew. A partire dal solstizio di dicembre la grande maggioranza della popolazione della Terra tende alle rispettive responsabilità e a perseguire gli interessi abituali. Coloro che credono nella teoria del giorno del giudizio collegata con la fine del calendario Maya si sentono un po’ sciocchi, ma sollevati a dire il vero.

Nessuno di loro sa quello che sapete voi, che durante l’incremento della luce alcune settimane fa, la Terra ha fatto  i suoi primi passi nella quarta densità. Molti di voi ancora si sentono delusi, persino scoraggiati, perché nessun  apparente cambiamento ha avuto luogo, ed è soprattutto costoro, carissimi, che vogliamo incoraggiare e dare loro rinnovata fiducia. 

Pensate ad un neonato, che  nasce con determinati  talenti, competenze, interessi, pensieri indipendenti ed obiettivi. Questo “pacchetto di potenziali” non è affatto evidente nel primi giorni del neonato, tuttavia, mano a mano che questo piccolo essere cresce, le capacità innate iniziano ad emergere e con il giusto nutrimento, fioriscono con creatività e raffinatezza sempre maggiori.

Leggi il seguito

Annunci

Pagine: 1 2

I commenti sono chiusi.