AA Michael, tramite Ronna Herman – Settembre 2012

  • Mentre vi spostate più in alto sul sentiero dell’illuminazione, non sarete più interessati ai piccoli drammi della persone intorno a voi, perché non contenete più le frequenze inferiori dell’attaccamento. Il vostro punto di vista più elevato di  Maestri del Sé vi consente di vedere il dramma  tri-quadrimensionale in corso come osservatori  e non  come partecipanti.

AA Michele  Siete pronti a diventare degli autentici cocreatori ispirati da Dio?

Traduzione  di Magda Cermelli ©

Amati Maestri, 

Ci sono state molte discussioni sull’integrazione del cervello destro e sinistro del genere umano come parte del processo evolutivo di ascensione. E’ importante che comprendiate che fino a quando vi trovate nei campi vibrazionali della dualità o separazione, non unificherete completamente le aree d’espressione dell’emisfero cerebrale destro e sinistro. Tuttavia, quando attingete alla vostra Sacra Mente, che si trova nella parte superiore posteriore  della testa, voi attingerete ad un ambiente di quinta dimensione dove risiede la coscienza di unità. In quella zona eterica del cervello, tutto è unificato; non vi è separazione. L’emisfero destro ispirato dalla Dea è sempre alla ricerca di interazione amorevole, emotiva ed espressione creativa attraverso la coscienza dell’Anima. L’emisfero sinistro, la mente maschile è più interessata ai fatti concreti stabiliti attraverso il piano materiale della coscienza, che crea una coscienza duale di tira/molla. La vostra Anima e Sé Superiore operano all’interno di una realtà senza limitazioni di tempo e spazio, mentre la coscienza dell’ego è limitata dal tempo e dai limiti strutturali. La matrice/piano divino del passato e del presente sta rapidamente giungendo a conclusione. L’esperienza sperimentale della dualità e separazione o viene modificata, armonizzata, integrata o viene eliminata.

Non siete in grado di giudicare quello che succede nel campo negativo della dualità senza uscire dallo stretto sentiero dell’equilibrio, mettendovi pertanto sulla scena dell’azione che giudicate immorale o cattiva. Ricordate, l’ego-mente è intrappolato nei livelli più densi della polarità, ed il giudizio è il risultato di una mente polarizzata. Ci sono campi vibranti di energia della coscienza all’interno di ogni livello dimensionale che ospiterà  e convaliderà sempre il grado di consapevolezza di una persona. Vibrazioni di basso livello indeboliscono il corpo fisico, perché c’è meno energia di Forza Vitale/Luce disponibile.

Dovete continuamente sforzarvi di controllare la personalità del vostro corpo egoico. La vostra esistenza tri-quadridimensionale è uno  stato di coscienza alterato – uno stato ridotto – che rappresenta soltanto una piccolissima parte del vostro potente e magnifico Sé Divino. Negli stadi iniziali della vostra autoconsapevolezza, il controllo della personalità dell’ego è molto forte. Il vostro desiderio e volontà a seguire gli ammiccamenti del Sé Spirituale devono essere ancora più forti. Mentre il sentiero della rettitudine diventa più stretto, dovete lottare per le scelte più elevate in tutte le decisioni.

Leggi il seguito

Annunci

Pagine: 1 2

I commenti sono chiusi.